S.IROXI E SANT’ASSUINA

In occasione della festa di S.Giorgio da oltre trent'anni, la Pro Loco di Decimoputzu ha rimesso in uso un'usanza che si perde nella notte dei tempi: "SA CARRADEDDA DI S.GIORGIO".  In questa botte affluivano le contribuzioni dei vinaioli del paese debitamente separate "bianco" o "nero". Il misto veniva messo a disposizione di chi partecipava alla festa. Naturalmente il vino non finiva mai perche' mentre alcuni assaggiavano un bicchiere di vino altri ne portavano un boccione o una bottiglia tant'è che rimasto il detto nel paese che il vino de sa carradedda di s.Giorgio non finiva mai. Il detto viene ancora applicato nel caso si stia parlando di qualcosa che finisce: nu esti miga su biu de sa carradedda de S.Iroxi….S.IROXI E S.ASSUINA                                                    RACCOLTA DEL VINO CON LA PARTECIPAZIONE DEL GRUPP FOLK

 Quest'anno oltre la distribuzione del pane (su coccoi) e della pecora in cappotto con un primo di malloreddus, LAPOLA torneo di calcio giovanile ecc. ecc. chi volesse ammirare i costumi originali o rifatti dagli originali del comune di Decimoputzu può recarsi nei locali della vecchia scuola elementare al primo piano nei locali della Pro Loco.originale

                                        ORIGINALEoriginale

 

                                                                      ORIGINALEsa fiuda

                      SA FIUDA: RIFACIMENTO DA UNA FOTO DI PISANO R. N. 1836

maschile della festa

                                VESTITO MASCHILE DELLA FESTA

bambini

                            BAMBINIgruppo

                                     GRUPPO

Alcuni di questi verranno inseriti nella Enciclopedia dell'Unione Sarda "Costumi e Gioielli della Sardegna".

Un grazie personale alle modelle a nome del paese (se posso…..) perchè sono a conoscenza della estenuante fatica che hanno dovuto sopportare prima che le pose giuste venissero fuori (ore di trucco, innumerevoli prove di posa ecc. ecc.).

La sagra si svolgerà i giorni 17 e 18 maggio 2009.

Informazioni su giancollu