natale

DSC04524La capanna del presepe del Monumento da altra posizione.
A proposito di presepi ci sono alcuni amici che a casa loro allestiscono dei presepi coi fiocchi…DSC04530Ecco il primo: un presepe molto complesso con molte sezioni, i personaggi vengono da varie parti dei paesi del Mediterraneo. Ogni vacanza è utilizzata anche per cercare nuovi personaggi e creare nuove sezioni. E’ completamente automatizzato: ogni attività dei personaggi viene  azionata elettricamente. La stessa automazione fa’ partire i canti di Natale tradizionali.  Vediamone alcuni.DSC04531La capanna con una rotonda girevole che affaccia i rappresentanti di ogni continente all’imboccatura della grotta: indios, africani , europei, asiatici, aborigeni. DSC04533La sezione sarda con a sinistra il cerchio del ballo sardo (questo non è automatizzato)DSC04538L’arrostitrice del porchetto (sopra l’oca: nel girarrosto un porchetto dai colori perfetti).DSC04539I pescatori (solo quello di destra lancia la sua canna da perfetto fisherman) notate il getto d’acqua al centro.DSC04540Frantoio ovviamente animato.DSC04541Pastore che tosa una pecora: animata!DSC04542Pastore che prepara il formaggio: il bastone gira in tondo dentro il recipiente.DSC04545I Magi in attesa del 6 gennaioDSC04547Non poteva mancare il produttore di carciofiDSC04548Is crobeddasDSC04549La sezione con i personaggi dell’epoca: i centurioni.

Ora passiamo a presentare il secondo presepe: un’ opera per la cui realizzazione ci sono voluti 40 giorni. Misurato a passi ha una lunghezza di nove metri e una profondità di quattro. Questo appassionato lo fa ogni anno. La famiglia  una volta gli suggerì di lasciarlo tutto l’anno ma lui rifiutò sdegnato: gli avrebbero tolto il piacere di ricostruirlo ogni anno di sana pianta con modifiche  e aggiunte goderne per tutto il periodo delle feste e poi smontarlo e riporlo in bell’ordine per l’anno successivo…
Dalla foto non ci si rende conto delle dimensioni.DSC04558Ecco alcuni personaggi e scene:DSC04550La Grotta della Natività.DSC04551Una parte del presepe con il fiume al centro (naturalmente ci scorre l’acqua)DSC04552Recinto con i cavalliDSC04553Fattoria con la mungitriceDSC04555Altra fattoria col covoneDSC04557I magi e i centurioni rigorosamente il più lontano possibile dalla scena in attesa del 6 gennaioDSC04560Anche questo pastore è animato: gira instancabilmente il bastone nel recipiente.DSC04561La tosaturaDSC04563Su sadazzu (animato)DSC04564La fornaiaDSC04567Un’abitazioneDSC04568Una sezione con il  ponte sul fiume.
Tanti altri personaggi non sono entrati in questa rappresentazione per mancanza di spazio.
I nostri complimenti agli autori e controlleremo l’anno prossimo le migliorie apportate. Sempre Buone Feste a tutti.

Tags:

Informazioni su giancollu