brutta cosa la vecchiaia

E si proprio una brutta cosa la vecchiaia… ma sentite che cosa raccontano due vecchietti che si sono trovati a stare alcune volte nelle vicinanze dei siti archeologici di cui ci stiamo interessando:  almeno una decina di volte hanno assistito a delle vere e proprie manovre paramilitari di alcuni elicotteri (militari ) che dopo una ricognizione nelle colline di Mont’e Idda o di Fanaris (chissà perchè solo in queste due interessate continuamente dai tombaroli e NON  nelle numerosissime altre colline attorno alla zona? mah …) scaricavano uno o due persone con una specie di attrezzatura che richiama molto l’aspirapolvere (così hanno asserito). Le persone vengono lasciate li e solo dopo circa mezz’ora – un’ora vengono recuperate sempre dall’elicottero con un cestello (???!!!). Chissà cosa faranno in quelle cime si chiedono i vecchietti tra la  mungitura e la pulizia delle porcilaie. Perchè nonostante le ricognizioni con tanto di elicottero tipo Rambo la campagna ha mille occhi, mille orecchie che notano tutto e mettono in subbuglio la tranquilla vita agreste dei tranquilli vecchietti.

MONTE IDDA 007Addirittura una volta è successo che la banda dell’elicottero si è quasi scontrata con una normale squadra civile…    a valle una macchina guidata da una donna "tutta ben allichidida" ha racattato un uomo trafelato che scendeva a rotta di collo dalla collina: "ma ti hanno visto?" ha chiesto la donna, "no – ha risposto il nostro amico – ma per un pelo… vai, vai andiamocene…"  e hanno lasciato il campo alla forza per qualche tempo…Questi vecchietti rimbecilliti, che non se ne stanno a guardare la televisione, che non capiscono niente di azioni combinate, di reperti archeologici eppure hanno orecchie e vista potenti…. però la vecchiaia continua a combinare brutti scherzi.

N.B. LA FOTO PUBBLICATA PIU’ SU SI RIFERISCE AD UNA DELLE ULTIME TOMBE SCAVATE IN MARZO DELL’ANNO IN CORSO. SE NON L’AVETE NOTATO SI POSSONO VEDERE OSSA UMANE E COCCI.

    

 

Tags:

Informazioni su giancollu