Ancora su Don Zucca….

il portico
scansione0013

Da “Il Portico” del 16.10 estrapoliamo l’articolo che riguarda Don Zucca. Non sappiamo chi abbia preparato la lettera ma lo doveva conoscere bene: “in silenzio, in punta di piedi..” come era nel suo stile di sacerdote discreto e mai invadente.

“Ha svolto totalmente la sua missione come deve fare un parroco al servizio della Chiesa”
“Animatore socio culturale, promotore di numerose iniziative…” (come non lo sappiamo?  il GREST parla ancora…la mitica Madonnina di M.Idda è stata una sua idea..)
“Si inserisce subito nell’ambiente…”
“Diventa punto di riferimento….”
“Uomo d’ordine e pianificatore come pochi….”
“Carattere mite e accomodante…..”
“Gestiva con entusiasmo e scrupolo sacerdotale….”
Ancora lo ricordiamo con una carrellata di foto:seminario cuglieri
Visita neglia anni ’60 al seminario di Cuglieri

gruppoGruppo clero Xputzu (Dott:Cherchi, Don Zucca, Don Loi) con la partecipazione laica di Peppineddu..

.cantoriGruppo cantori (“animatore socio culturale, promotore di numerose iniziative”..)

scansione0004
GREST 1956 pranzo (“uomo d’ordine e pianificatore”…)

ordinazione don Loiordinazione a Iglesias di don Loi (Lui è a destra “come era nel suo stile di sacerdote discreto e mai invadente..”)
prima messa don Loi 1963
Prima messa a Decimoputzu di Don Loi (Lui è l’ultimo in fondo sempre molto “discreto”…)

messa don LoiSempre la prima messa a Decimoputzu di Don Loi (Lui è sempre presente “in silenzio in punta di piedi..”)

Agonia don Loi
Letto di sofferenza di Don Loi otto giorni prima del sua morte (“ha svolto totalmente  la su missione come deve fare un parroco al servizio della Chiesa….”

messa
Messa in occasione della festa per il centenario della sig.ra Greca madre di Don Loi.

Tuttavia mi rincresce rilevare un grosso errore: “originario di Decimoputzu…” ma come si permettono? E’ STATO UN PUTZESE DOC,  attaccato al paese. Negli anni ’70 per una certa vittoria a Decimoputzu venne a congratularsi con i paesani e l’ho visto correre verso la folla e qualche decina di centimetri prima di abbracciare la moltitudine fare un salto in aria come se avesse fatto un goal da finale di Coppa del Mondo, col braccio destro in alto come il miglior RIVA…..
Basta?

Luigi  Orrù  ricorda  Don Zucca
In morte di Monsignor ZuccaIn morte di Monsignor Zucca

Informazioni su giancollu